Questo sito contribuisce alla audience di

isterosuzióne

sf. [istero-2+-suzione]. Svuotamento della cavità uterina effettuato mediante aspirazione del suo contenuto. L'apparecchio usato per tale manovra consta di una cannula, collegata a un aspiratore, che viene introdotta nell'utero. Il diametro della cannula varia dai 4-5 mm ai 12 mm. Viene praticata a scopo abortivo, oppure per il trattamento di un aborto spontaneo ritenuto, o nella terapia dei tumori del trofoblasto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti