Questo sito contribuisce alla audience di

ming-ch'i

(anche mingqi), oggetti tipici dell'arte cinese. Si trovano nelle tombe delle varie dinastie e simbolizzavano persone e animali sepolti vivi assieme al defunto soprattutto durante la dinastia degli Shang e dei primi Chou. Si tratta infatti di figurine in legno, terracotta, bronzo, giada che ritraggono cavalli, servi, danzatori, oggetti vari utilizzati in vita dai personaggi sepolti. In Giappone venivano chiamati mingei e designano ancora oggi qualunque tipo di oggetto votivo.

Collegamenti