Questo sito contribuisce alla audience di

morfometrìa

sf. [morfo-+-metria].

1) Insieme delle tecniche usate per lo studio dei caratteri morfologici umani; in senso lato coincide con l'antropometria.

2) In geografia fisica, studio quantitativo delle forme del paesaggio. I dati morfometrici si possono ricavare da misure dirette sul terreno oppure si possono derivare da foto aeree, immagini da satellite o carte topografiche.

3) In paleontologia, studio qualitativo e quantitativo dei caratteri anatomici di un resto fossile.