Questo sito contribuisce alla audience di

alveolare

agg. [da alveolo]. Dell'alveolo; che concerne gli alveoli. § In antropometria, punto alveolare, punto inferiore della sinfisi posto fra le due arcate mascellari superiori e precisamente fra i due incisivi superiori. La distanza fra questo punto e il subnasion determina l'altezza della mascella. Il valore percentuale di tale distanza, detto indice alveolare, varia in rapporto alle diverse dentizioni, al riassorbimento della porzione alveolare della mascella per piorrea e alla caduta dei denti. § In linguistica, si dice di un suono pronunciato con la punta della lingua rivolta verso gli alveoli degli incisivi superiori. Se in questo caso l'apice linguale forma un'occlusione si ottiene un'occlusivaalveolare, per esempio t in inglese e spesso in italiano, specie quando segue vocale palatale. § In geomorfologia, sono dette sculture alveolari le strutture che si producono per alterazione selettiva sulle superfici rocciose esposte all'atmosfera . Constano di tutta una serie di nicchie o cavità di disfacimento, più o meno grandi, distribuite, in alcuni casi, con notevole regolarità, che conferiscono alle rocce un aspetto caratteristico. Le sculture alveolari si formano con maggiore frequenza in quelle rocce arenacee che hanno il cemento con resistenza distribuita secondo le maglie di un reticolo di impregnazione. Sculture alveolari altrettanto caratteristiche possono formarsi per deflazione eolica sugli spuntoni rocciosi affioranti nelle aree desertiche: in questo caso il meccanismo che le origina è dato dall'azione di fine smerigliatura esercitata dalla sabbia sotto la spinta del vento. Esempi di tali sculture si possono avere anche al piede di coste rocciose lambite dai frangenti marini.

Media

Alveolare.