Questo sito contribuisce alla audience di

museruòla

sf. [sec. XV; da muso].

1) Arnese consistente in una sorta di gabbia, a liste di cuoio o di metallo, che si applica al muso dei cani per impedire che mordano; arnese analogo, che si mette a cavalli o buoi, per impedire che mordano o mangino. Fig.: mettere la museruola a qualcuno, impedirgli di esprimere le proprie opinioni.

2) Parte delle briglie intorno al muso del cavallo.