Questo sito contribuisce alla audience di

nafcillina

sf. [da naf(talina)+(peni)cillina]. Antibiotico derivato semisintetico della penicillina, la cui principale proprietà è quella di agire sui germi patogeni produttori dell'enzima penicillinasi, e quindi resistenti alla penicillina naturale.

Media


Non sono presenti media correlati