Questo sito contribuisce alla audience di

narceina

sf. [sec. XIX; da narco-+-ina]. Alcaloide di formula bruta

contenuto nell'oppio in percentuale variabile da 0,1 a 0,5%. Ha struttura e proprietà farmacologiche simili a quelle della papaverina. È stata adoperata in medicina sotto forma di bromuro o di solfato come analgesico e antispastico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti