Questo sito contribuisce alla audience di

neurectomìa

sf. [da neuro-+greco ektomḗ, recisione]. Intervento chirurgico di escissione, totale o parziale, di un nervo o di una radice nervosa; si esegue correntemente (neurectomia gastrica o vagotomia) in casi di ulcera peptica, recidiva dopo intervento di resezione gastrica.

Media


Non sono presenti media correlati