Questo sito contribuisce alla audience di

ortosimpàtico

agg. (pl. m. -ci) [orto-+simpatico (anatomia)]. Sistema , parte del sistema nervoso simpatico (SNS, detto anche o vegetativo, o autonomo). Il sistema nervoso simpatico è la parte del sistema nervoso deputata all'innervazione motoria dei visceri. Esso è suddivisibile in due parti, parasimpatico e ortosimpatico, che inviano le proprie fibre nervose a ciascun viscere (doppia innervazione). In particolare, l'ortosimpatico è quella parte del SNS le cui fibre originano dalla sostanza grigia della porzione toracica e lombare superiore del midollo spinale. L'azione dei due sistemi è in genere antagonista (per esempio sul cuore l'ortosimpatico è stimolatore, mentre il parasimpatico, con il nervo vago, ha un'azione opposta), ma può essere anche sinergica, come avviene per esempio nelle ghiandole salivari.

Media


Non sono presenti media correlati