Questo sito contribuisce alla audience di

pirosolfato

sm. [piro-+solfato]. Sale dell'acido pirosolforico o disolforico, H₂S₂O7, detto anche disolfato. I pirosolfati si ottengono riscaldando a secco oltre i 200 ºC i solfati acidi dei metalli alcalini:

La reazione è reversibile e in soluzione acquosa i pirosolfati ripristinano i solfati acidi. A temperatura elevata essi attaccano vari ossidi metallici difficilmente solubili negli acidi, come per esempio l'ossido di alluminio calcinato, trasformandosi in solfati solubili; per questa ragione in chimica analitica la fusione con il pirosolfato di potassio, ossia in pratica con il solfato acido, si usa per solubilizzare tali ossidi. A temperatura più elevata i pirosolfati si decompongono in solfati e triossido di zolfo, che volatilizza.

Media


Non sono presenti media correlati