Questo sito contribuisce alla audience di

politomìa

sf. [poli-+-tomia]. Forma di riproduzione agamica tipica di alcuni Protozoi, detta anche divisione o scissione multipla, nella quale inizialmente il nucleo si divide numerose volte in rapida successione, portando alla formazione di una cellula plurinucleata, e successivamente, con la comparsa di membrane che dividono il citoplasma della cellula madre, si separano altrettante cellule figlie uninucleate.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti