Questo sito contribuisce alla audience di

protolìngua

sf. [proto-+lingua]. Lingua ricostruita che si suppone essere l'origine di diverse lingue storiche che costituiscono un determinato gruppo linguistico: così le lingue germaniche vengono fatte derivare da un originario protogermanico, quelle slave da un originario protoslavo. Il concetto di protolingua, che sta alla base della teoria dell'albero genealogico, è stata fortemente criticata e messa in discussione.