Questo sito contribuisce alla audience di

protopàtico

agg. (pl. m. -ci) [da proto-+-patia]. Sensibilità protopatica, sensibilità cutanea grossolana per localizzazione, dolore, temperatura, distinta dalla sensibilità epicritica, capace di discriminazioni molto più sottili.