Questo sito contribuisce alla audience di

quartaròlo

sm. [sec. XIV; da quarto].

1) Antica unità di misura usata a Roma per il vino; quarta parte del barile, corrispondeva a 14,585 litri.

2) Moneta di mistura del valore di 1/4 di denaro emessa dalla zecca di Venezia a partire dal dogado di E. Dandolo (1192-1205). Quartarolo aquilano o cella si disse la moneta coniata all'Aquila da Giovanna II d'Angiò nel 1433.

Media


Non sono presenti media correlati