Questo sito contribuisce alla audience di

quo waranto

loc. latina medievale (adattamento dell'inglese by what warrant, in base a quale autorizzazione). Nel diritto inglese, istituto giuridico con il quale un privato o un ente sono chiamati davanti al giudice per provare la legittimità dei titoli per i quali detengono o rivendicano un ufficio o una franchigia di appartenenza della corona: eretto in istituto nel 1278 dal re Edoardo I, il quo waranto fu applicato da Carlo II e Giacomo II quale misura penale per togliere alle corporazioni municipali i loro diritti; oggi è diventato una semplice norma del diritto civile.

Media


Non sono presenti media correlati