Questo sito contribuisce alla audience di

radiospolétta

sf. [sec. XX; radio-+ spoletta]. Spoletta impiegata nei proietti di artiglieria contraerea. Si avvale di una minuscola ricetrasmittente che alla partenza del proietto comincia a emettere radioonde. Quando queste, una volta che il proietto sia giunto in prossimità del bersaglio, vengono da esso riflesse con sufficiente intensità, comandano l'accensione della radiospoletta mediante un relè elettronico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti