Questo sito contribuisce alla audience di

rameuse

sf. francese (propr. f. di rameux, ramoso). Apparecchiatura tessile impiegata nel finissaggio dei tessuti con lo scopo di asciugarli e fissarne definitivamente l'altezza. Consta essenzialmente di una successione di punte o di pinze, fissate a due catene senza fine la cui distanza è regolabile e che servono a trattenere per le cimose il tessuto; l'agganciamento del tessuto avviene in modo automatico con un dispositivo a funzionamento elettrico. Le due catene trasportano il tessuto ben teso, prima in una camera riscaldata, dove l'azione congiunta del calore e della ventilazione lo asciuga rapidamente, e quindi in una fredda, all'uscita della quale il tessuto, ormai a temperatura ambiente, viene faldato. Può essere utilizzata quale asciugatoio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti