Questo sito contribuisce alla audience di

retromutazióne

sf. [retro-+mutazione]. In genetica, il ritorno di un gene mutante allo stato normale (selvatico) che possedeva prima della mutazione. La retromutazione è praticamente una mutazione in senso regressivo (back-mutation) e si verifica con diverse frequenze secondo il gene considerato e per lo stesso gene si hanno diverse frequenze per le varie mutazioni a cui può dar luogo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti