Questo sito contribuisce alla audience di

rimbombare

v. intr. (ind. pr. rimbómbo; aus. essere o avere) [sec. XIV; voce onomat. connessa con bombo].

1) Echeggiare prolungatamente con suono grave e fragoroso: l'aula rimbombava per le grida degli alunni; in lontananza rimbombavano i colpi sparati dall'artiglieria.

2) Lett. come tr., fa proclamare: “E se quassù la fama il ver rimbomba” (Poliziano).

Media


Non sono presenti media correlati