Questo sito contribuisce alla audience di

rinotomìa

sf. [rino-+-tomia]. Intervento chirurgico attuato per creare una via di accesso alla parte anteriore delle fosse nasali. Si pratica mediante un'ampia incisione dei tessuti molli e dello scheletro lungo il solco nasofacciale oppure con un taglio sotto il labbro superiore; quest'ultimo metodo risparmia lo scheletro e non lascia cicatrici visibili.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti