Questo sito contribuisce alla audience di

sacralgìa

sf. [sec. XX; da sacro+-algia]. Dolore in corrispondenza del sacro o della regione sacrale, caratteristico della spondiloartrite reumatoide, che si manifesta con algie notturne al sacro di tipo radicolitico; dell'osteoartrosi, quando interessa il segmento lombo-sacrale o le articolazioni sacroiliache; delle osteoartriti tubercolari; ecc.