Questo sito contribuisce alla audience di

semicàpro

agg. e sm. lett. [sec. XVI; latino semicăper-pri]. Mezzo uomo e mezzo capro, come i fauni e i satiri della mitologia classica: “le sante Driade e i semicapri Dii” (I. Sannazaro).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti