Questo sito contribuisce alla audience di

sferoidizzazióne

sf. [da sferoidale]. In fonderia, procedimento per cui si ottiene nei getti di ghisa una grafite con struttura a microscopiche sferette (sferoidale) invece che lamellare. Il procedimento consiste nell'aggiungere alla ghisa liquida una lega di magnesio e terre rare; la ghisa deve avere una composizione opportuna e soprattutto un tenore di zolfo molto basso. La ghisa, detta di conseguenza sferoidale, ha caratteristiche meccaniche migliori di quelle delle ghise lamellari.

Media


Non sono presenti media correlati