Questo sito contribuisce alla audience di

smacchiatùra

sf. [sec. XIX; da smacchiare (1)]. Lo smacchiare, l'operazione di togliere le macchie esistenti sui tessuti. Secondo l'origine delle macchie diverso è il trattamento che il tessuto deve subire: per macchie di origine minerale, prodotte da oli adoperati per la lubrificazione del telaio, si effettua un lavaggio con soda e sapone o, meglio, con solforicinoleati contenenti tetracloruro di carbonio. Le macchie di ruggine vengono eliminate con soluzioni tiepide e concentrate al 10-15% di acido ossalico. Le macchie di grasso o prodotte da sostanze alimentari vengono tolte con sapone e talora con soluzioni diluite di ipoclorito di sodio o percloroetilene o tricloroetilene (trielina). Le macchie di resina vengono smacchiate con alcol.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti