Questo sito contribuisce alla audience di

statère

sm. [dal greco stater-eros, connesso con hēstēmi, collocare, stare].

1) Ciascuno dei due pesi identici posti sui due piatti di una bilancia; come moneta indicava l'unità della moneta d'oro, pari a un didramma, di peso vario secondo il sistema ponderale cui la serie monetale apparteneva.

2) In alcuni sistemi monetali, unità base della moneta d'argento, pari in genere a due dramme (a Corinto e in alcune zecche della Magna Grecia lo statere valeva invece tre dramme).

Media


Non sono presenti media correlati