Questo sito contribuisce alla audience di

svéglia

sf. [sec. XIV; da svegliare].

1) Atto dello svegliare e dello svegliarsi a un'ora prestabilita: la sveglia è alle otto. Per estensione, esortazione per indurre qualcuno ad alzarsi oppure, fig., per incitarlo all'azione o smuoverlo dal torpore mentale: dare la sveglia; frequentemente come escl.: sveglia, sono le otto; sveglia, tontolone!

2) Segnale dato con suono di campanello, tromba, tamburo e simili in una comunità (caserma, collegio) per porre fine al riposo notturno: per i militari la sveglia suona alle sei.

3) Il mezzo che dà il segnale di sveglia; in particolare, l'orologio munito di soneria il cui funzionamento viene predisposto da un idoneo comando a bottone e lancetta, così che entri in azione all'ora voluta: caricare la sveglia; mettere la sveglia sulle nove.

Media


Non sono presenti media correlati