Questo sito contribuisce alla audience di

trilogìa

sf. [sec. XVIII; dal greco trilogía, da tri-, tri-, e lógos, discorso].

1) L'insieme delle tre tragedie che venivano fatte rappresentare da un drammaturgo nell'antica Atene, durante le Grandi Dionisie; vi si aggiungeva spesso, in fine e a modo di farsa, un dramma satiresco. Le trilogie di Eschilo erano spesso collegate anche nell'argomento, svolgendo un unico mito; Sofocle ed Euripide preferivano invece una maggior libertà creativa che permetteva tre drammi sciolti da simile legame.

2) Per estensione, ciclo organico composto di tre opere drammatiche, musicali e artistiche in genere (narrative, figurativ, ecc.): la trilogia dantesca, la Divina Commedia, formata da Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Media


Non sono presenti media correlati