Cercopitecini

sm. pl. [da cercopiteco]. Sottofamiglia (Cercopithecinae) di Primati della famiglia dei Cercopitecidi, comprendente 12 generi e circa 40 specie, con diffusione uguale a quella della famiglia, raggruppabili in tre tipologie: i cercopitechi e i cercocebi, di dimensioni piuttosto piccole, con coda lunga e abitudini prevalentemente arboricole; i macachi e la bertuccia, più grandi, con coda corta o assente e maggiormente terricoli; i cinocefali (babbuini, mandrillo, gelada, ecc,), di grandi dimensioni e tipici di ambienti aperti, praterie e montagne. Posseggono tasche boccali o guanciali, dove accumulano cibo che verrà poi masticato con tranquillità.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora