Ilobàtidi

famiglia (Hylobatidae) di Primati comprendente i generi Hylobates e Symphalangus, con 7 specie note come gibboni e siamanghi e diffuse in Asia meridionale, dall'Himalaya alle isole della Sonda. Gli Ilobatidi sono caratterizzati da testa piccola e corporatura snella, arti anteriori molto più lunghi dei posteriori, mani e piedi allungati e dotati di pollice e alluce brevi ma opponibili, coda assente. Si spostano con incredibile agilità e leggerezza tra i rami degli alberi e sono probabilmente i Mammiferi meglio adattati alla vita arboricola. Sul terreno si spostano camminando in posizione eretta. Insieme ai Pongidi, fanno parte delle cosiddette scimmie antropomorfe.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora