Schnorchel

sm. tedesco (da schnarchen, russare). Dispositivo inventato nei Paesi Bassi e realizzato dai tedeschi agli inizi del 1944 per consentire ai sommergibili atlantici di navigare in immersione a bassa quota con i motori Diesel in funzione, al fine di renderne più difficile l'individuazione da parte della ricognizione aerea. Era costituito da due tubi telescopici, uno affiorante munito di valvola a galleggiante per l'aspirazione dell'aria e l'altro a pelo d'acqua per lo scarico dei gas incombusti; quest'ultimo emetteva un rumore caratteristico da cui il nome dato al dispositivo. Oggi è sostituito da un apparato più complesso denominato snort.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora