Questo sito contribuisce alla audience di

Àrcade (Treviso)

comune in provincia di Treviso (15 km), 60 m s.m., 8,41 km² , 3440 ab. (arcadesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro situato nella pianura a destra del fiume Piave, a sud del colle del Montello, fra i canali Vittoria e Piavesella. Citato in un documento del 1328, l'abitato fu gravemente danneggiato durante la prima guerra mondiale e in seguito parzialmente ricostruito. § Il quattrocentesco castel Bononio, largamente rimaneggiato, poco conserva delle forme originarie. Al Cinquecento risale la villa della Zonca, trasformata nel sec. XVIII e restaurata dopo la prima guerra mondiale. Del sec. XVII è il Palazzo Comunale con due eleganti trifore. Del sec. XX è la parrocchiale, costruita in stile romanico-gotico. § L'agricoltura produce cereali e foraggi. L'industria è attiva nei settori meccanico, enologico, dell'abbigliamento, delle calzature e dell'arredamento.