Questo sito contribuisce alla audience di

Èstasi

(Extase o Symphonie der Liebe), film ceco-austriaco (1933) di Gustav Machatý. Saggio di calligrafismo decadente, l'opera ebbe grande risonanza suscitando scandalo alla Mostra di Venezia del 1934, per le audaci scene in cui la protagonista (Hedy Lamarr) appariva nuda, a esaltazione dell'amore fisico.