Questo sito contribuisce alla audience di

Šalamun, Tomaž

poeta sloveno (Zagabria 1941). Nelle raccolte poetiche Poker (1966), L'inseguimento di Maruška (1971), Arena (1973), Le stelle (1977), I quattro problemi della malinconia (1997) Šalamun rompe con la tradizione poetica slovena, cercando nuovi modi di espressione. Già nella sua prima raccolta Šalamun, ignorando la metrica e lo stile tradizionali, è andato alla ricerca di un divertimento intellettuale. In fondo a questo atteggiamento sta la consapevolezza dell'assurdità dell'esistenza umana: anche la poesia ha un significato solo se si trasforma in gioco, unica forma in cui l'uomo conserva la propria libertà.

Media


Non sono presenti media correlati