Questo sito contribuisce alla audience di

Abū Firās al-Ḥamdānī

principe e poeta arabo (932-968). Gli anni trascorsi a Costantinopoli, prigioniero dei Bizantini, e le vicende drammatiche della sua vita si riflettono nella sua poesia, lodata per la schiettezza del sentimento.

Media


Non sono presenti media correlati