Questo sito contribuisce alla audience di

Adèlfi

sm. pl. [dal greco adelphós, fratello]. Setta segreta alla quale in Francia, intorno al 1799, aderirono antichi giacobini e massoni di idee repubblicane, spiccatamente antibonapartiste. La setta degli Adelfi ispirò diversi complotti contro Bonaparte, fra cui quello fallito del generale Malet (1812). Si diffuse anche in Svizzera e in Italia, dove si impegnò nella lotta antiaustriaca fino al 1818, quando fu assorbita dalla setta dei Sublimi Maestri Perfetti.

Media


Non sono presenti media correlati