Questo sito contribuisce alla audience di

Ahmet Vefik Pascià

scrittore e uomo politico turco (İstanbul 1823-1891). Studiò a Parigi, fu ambasciatore a Teheran e Parigi, ministro dell'Istruzione, presidente del primo Parlamento turco (1877), governatore di Bursa e due volte primo ministro. Coi suoi studi lessicografici e storici fu uno dei pionieri del nazionalismo culturale turco. Inoltre incoraggiò lo sviluppo del teatro a İstanbul, fondò il primo teatro provinciale a Bursa, fece eccellenti traduzioni e adattamenti di ben sedici commedie del repertorio di Molière che diventarono addirittura dei classici della letteratura turca.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti