Questo sito contribuisce alla audience di

Aichi

prefettura (5139 km²; 6.974.000 ab. secondo una stima del 1998; capoluogo Nagoya) del Giappone, nella parte centrale dell'isola di Honshū. Il suo territorio, solcato dai fiumi Kiso, Yahagi e Toyo, è prevalentemente pianeggiante, eccetto che nella sezione nordorientale, dove si innalza a formare modesti rilievi; a S si affaccia all'Oceano Pacifico e a SW alla baia di Ise, nella quale protende le articolate penisole di Chita e Atsumi, che racchiudono a loro volta le due piccole baie omonime. L'agricoltura, favorita dall'irrigazione, produce cereali (in prevalenza riso) e patate dolci; intenso lo sfruttamento forestale. Le industrie (alimentari, tessili, metalmeccaniche, chimiche, delle porcellane) sono situate lungo la fascia costiera. Centri principali, oltre al capoluogo, sono Toyohashi, Ichinomiya e Okazaki.

Media


Non sono presenti media correlati