Questo sito contribuisce alla audience di

Aizoàcee

sf. pl. [dal nome del genere Aizoon]. Famiglia (Aizoaceae) di piante, ordine Cariofillali, diffuse prevalentemente in ambienti costieri e aridi, nelle regioni tropicali e subtropicali; in Italia sono coltivate lungo le scogliere marine. Si tratta di erbe che presentano diversi adattamenti all'aridità degli habitat in cui si trovano, quali per esempio le foglie succulenti, la riduzione delle foglie (per evitare la perdita di acqua attraverso la traspirazione) e la presenza, nell'epidermide di foglie e fusto, di cellule dall'aspetto vescicolare che trattengono acqua. I fiori hanno solitamente 5 tepali e stami da un numero minimo di 5 a molti, quelli esterni spesso trasformati in staminodi allungati e petaloidi. Il frutto è frequentemente una capsula. La famiglia comprende ca. 2500 specie incluse in 127 generi, tra i quali molti sono ornamentali. Tra i vari generi vi sono Aizoon, Carpobrotus, Conophytum, Lithops e Mesembryanthemum.

Media


Non sono presenti media correlati