Questo sito contribuisce alla audience di

Aksakov, Ivan Sergeevič

scrittore russo (Nadeždino 1823-Mosca 1886), figlio di Sergej Timofeevič e fratello di Konstantin Sergeevič. Scrisse liriche e drammi ma svolse soprattutto attività di pubblicista presso i periodici Il giorno e La Russia. Esponente del panslavismo, durante la guerra di Crimea organizzò un comitato per l'unione degli Slavi del Sud.

Media


Non sono presenti media correlati