Questo sito contribuisce alla audience di

Albèrto VI

d'Asburgo, duca d'Austria, detto il Prodigo (Innsbruck 1418-Vienna 1463). Secondogenito di Ernesto il Ferreo, duca di Stiria (ramo leopoldino), lottò costantemente contro il fratello Federico III, re di Germania, poi imperatore. Estintasi la linea albertina con Ladislao, figlio del re Alberto II (1457), Alberto VI, avanzando pretese dinastiche, fu compensato col possesso dell'Austria Superiore, cui si aggiunsero, nel 1462, Vienna e l'Austria Inferiore.

Media


Non sono presenti media correlati