Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro II (re d'Epiro)

re d'Epiro. Figlio di Pirro, succedette al padre, che aveva accompagnato in Italia, nel 272 a. C. Guerreggiò contro gli Illiri e ottenne, dopo un patto con gli Etoli, una parte dell'Acarnania. Combatté contro Antigono Gonata durante la guerra cremonidea (266), ma fu respinto e cacciato dall'Epiro, dove tornò con l'appoggio degli Etoli.

Media


Non sono presenti media correlati