Questo sito contribuisce alla audience di

Alexander, Harold Rupert Leofric George

maresciallo britannico, visconte dal 1946 con il titolo di Alexander of Tunis (Tyrone, Irlanda del Nord, 1891-Slouok, Londra, 1969). Ufficiale nella prima guerra mondiale, fu poi a lungo in India, dove raggiunse il grado di comandante di brigata. Nel 1940 comandò il 1º corpo d'armata che coprì il reimbarco di Dunkerque. Fu poi comandante delle forze britanniche in Birmania (primavera 1942), quindi in Medio Oriente e in Africa settentrionale; ai suoi ordini agiva l'8a armata del generale Montgomery che a El-Alamein batté le forze italo-tedesche di Rommel (ottobre-novembre 1942). Vicecomandante delle truppe alleate in Africa settentrionale (1943), Alexander ricevette nel settembre 1943, insieme al generale Eisenhower, la resa dell'Italia. Diresse poi la campagna d'Italia come comandante del 15º gruppo d'armata fino al novembre 1944, quando succedette al generale M. Wilson come comandante alleato nel Mediterraneo. Fu ministro della Difesa nel governo Churchill 1952-54.

Media


Non sono presenti media correlati