Questo sito contribuisce alla audience di

Almalyk

città (114.900 ab. nel 1997) dell'Uzbekistan, nella provincia di Taškent, 55 km a SSE del capoluogo. Situata ai piedi del versante settentrionale dei monti Kurama, ricchi di giacimenti metalliferi, è sede di grandi complessi metallurgici per la fusione e la raffinazione del rame, del piombo, dello zinco e del molibdeno, con annessi impianti chimici per la produzione di superfosfati. Nella città operano anche alcune industrie alimentari, del legno e del cemento.

Media


Non sono presenti media correlati