Questo sito contribuisce alla audience di

Altidóna

comune in provincia di Fermo, 224 m s.m., 12,99 km², 2292 ab. (altidonesi), patrono: san Ciriaco (8 agosto).

Centro situato su una dorsale del Subappennino marchigiano tra il fosso San Biagio e il fiume Aso. Citato per la prima volta nel 1202, nel 1214 fu donato a Fermo da Aldobrandino d'Este. Passato all'abbazia di Farfa, tornò poi sotto la giurisdizione fermana. Scarsi sono i resti della cinta muraria e delle torri. Nella parrocchiale è una tavola cinquecentesca attribuita a Vincenzo Pagani.§ L'economia è fortemente orientata alla produzione e al commercio di prodotti ortofrutticoli. Attivo il turismo a Marina di Altidona.

Media


Non sono presenti media correlati