Questo sito contribuisce alla audience di

Amóri, Gli-

(Les Amours), raccolta di liriche di Pierre de Ronsard, pubblicata dal 1552 al 1578. I primi due volumi sono ispirati dall'amore per Cassandra Salviati, trasfigurata in simulacro della Laura petrarchesca: in queste liriche solo di rado il sentimento poetico ronsardiano rompe le maglie della convenzione, mentre nella seconda parte della raccolta, ispirata dall'amore per una popolana, Marie Dupin, il canto, più schietto e spontaneo, si risolve pienamente in musica.