Questo sito contribuisce alla audience di

Anan'ino, cultura di-

cultura siberiana dell'Età del Ferro. Sviluppatasi nei territori lungo il corso del Kama (il cui maggiore sito archeologico dà il nome alla cultura), costituì il tramite tra l'arte di Tagar (sec. VII-III a. C.) e quella nomade degli Sciti. Attraverso questa mediazione tra est e ovest, la cultura di Anan'ino assimila e trasfigura alcuni aspetti dell'arte delle steppe; note sono le stilizzate raffigurazioni di animali che decorano le asce in bronzo rinvenute nei ricchi arredi funebri delle tombe a tumulo.

Media


Non sono presenti media correlati