Questo sito contribuisce alla audience di

Angelétti, Luigi

sindacalista italiano (Greccio, Rieti, 1949). Ha iniziato l'attività sindacale come delegato nella OMI (Ottica Meccanica Italiana) di Roma, azienda metalmeccanica per la quale ha lavorato a lungo come tecnico. Nel 1975 è divenuto segretario provinciale della UILM (Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici), della quale è stato nominato in seguito segretario nazionale (1980) e segretario generale (1992). All'interno della UILM, tra l'altro, ha gestito l'accordo per l'acquisizione dell'Alfa Romeo da parte della FIAT (1986). Nel 1998 è stato eletto segretario confederale della UIL, di cui, nel giugno 2000, è divenuto segretario generale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti