Questo sito contribuisce alla audience di

Anglada y Camarasa, Hermenegildo

pittore spagnolo (Barcellona 1873-Polensa, Maiorca, 1959). Rappresenta con I. Zuloaga e F. Sotomayor la corrente impressionista spagnola. Dopo un lungo periodo trascorso in Francia, dove risiedette fino al 1915, continuò la sua attività in patria, dipingendo en plein air paesaggi e scene d'ambiente e di costume della propria terra. La sua pittura ebbe grandi riconoscimenti alle maggiori esposizioni europee del primo decennio del sec. XX.

Media


Non sono presenti media correlati