Questo sito contribuisce alla audience di

Apor, Péter

nobiluomo e letterato ungherese (Altorja 1676-1752). È autore di un'opera d'importanza fondamentale per la storia culturale ungherese, la Metamorphosis Transilvaniae (1736), in cui raccolse gli usi e i costumi tradizionali della nobiltà transilvana, contrapponendoli alle nuove mode diffuse dalla cultura germanica. Scrisse inoltre in latino la storia della propria famiglia (Lusus mundi et eiusdem actus scenicus) e la storia della propria epoca dal 1674 al 1749 (Synopsis mutationum notabiliorum).

Media


Non sono presenti media correlati