Questo sito contribuisce alla audience di

Apries

quarto sovrano della XXVI dinastia egizia (588-568 a. C.). Combatté contro Tiro e Sidone e accolse nel suo regno molti ebrei fuggiti dalla Palestina in seguito alla conquista di Nabucodonosor. Durante la guerra tra i Libici e Cirene fu vinto e ucciso da Amasi che poi gli succedette sul trono.